Cosa mangiare a Fuerteventura: i piatti tipici delle Canarie da assaggiare in vacanza

Fuerteventura è una splendida isola che fa parte dell’arcipelago spagnolo delle Canarie, ma che (essendo vicinissimo alla costa del Nord Africa) ha già un sapore esotico. Prima di partire per Fuerte vi consigliamo di approfondire le tradizioni culinarie locali, che offrono un particolarissimo mix tra influenze spagnole, italiane e antica cucina autoctona. Ecco quali sono i piatti tipici di Furteventura che dovrete assolutamente assaggiare durante le vostre vacanze alle Canarie.

Una cucina povera dai sapori genuini

In questo paradiso dalle acque azzurre ci si aspetta una cucina a base di frutti tropicali e invece, vista la componente quasi desertica dell’isola, ci si ritrova ad avere a che fare con stufati di capra e infiniti piatti a base di patate. Detta così potreste pensare che la cucina locale sia piuttosto povera e poco allettante… ecco la prima deduzione è fondata mentre la seconda non lo è affatto! Perché il mix di culture, la garanzia di un mare pescoso e la capacità di “arrangiarsi” degli abitanti locali, ha fatto sì che la tradizione culinaria locale fosse ricca di sorprese piacevolissime per il palato nonostante i pochi ingredienti a disposizione.

Siamo certi che il cibo delle Isole Canarie vi conquisterà con i suoi sapori genuini e con un utilizzo parsimonioso ma sapiente dei prodotti dell’arida terra dall’isola. Durante la vostra vacanza non temete di assaggiare piatti nuovi, anche se generalmente siete reticenti a lasciarvi andare alle ricette nuove, sappiate che i gusti locali sono molto simili a quelli italiani e sarà quindi difficile non trovarsi in sintonia.

Accantonate per un attimo la solita paella, maggiore ambizione dei turisti che toccano terra spagnola, non è tipica di queste zone e potrebbe essere una delusione… andate invece in cerca di pesce alla griglia condito con aromi mediterranei, intingoli a base di erbe e aglio oppure al peperone, stufati succulenti, zuppe di pesce, formaggi freschissimi di altissima qualità. Poi quando vi verrà voglia di qualcosa di più “italiano” sappiate che troverete un quantitativo di ottime pizzerie davvero sorprendente; soprattutto a Corralejo, dove è pieno di nostri connazionali che hanno fatto dell’isola la loro casa (se cercate la migliore pizzeria della città leggete questo articolo https://www.2backpack.it/cosa-vedere-fare-corralejo-guida-citta-fuerteventura/ su Corralejo!).

Piatti tradizionali di Fuerteventura

Ecco le ricette tipiche che dovete assolutamente assaggiare durante il vostro soggiorno a Fuerteventura, dall’antipasto al dolce!

Papas arrugadas con mojo picón

Questo è forse il piatto più famoso delle canarie, si può gustare come antipasto, oppure come contorno alle portate principali… l’importante è che non manchi sulla tavola! Parliamo delle famose papas arrugadas accompagnate dalla saporita salsa Mojo Picón. Questa ricetta povera ma assolutamente geniale è riuscita a rendere golosissime anche le patate lesse! Parliamo in particolare delle piccole patate tonde tipiche delle canarie che vengono cotte con la buccia e poi servite in un coccio accompagnate da due tipi di mojo, quello rosso (che è leggermente piccante ed è fatto con aglio, peperoncini rossi, peperoni rossi, spezie e olio) e quello verde (a base di coriandolo, peperone verde e aglio).

Stufato di capra

La mancanza di prati verdi dove portare gli animali al pascolo ha fatto sì che, parlando di carne, le capre diventassero la principale fonte di sostentamento locale. Questi animali che vedrete saltellare ovunque, riescono a trovare qualcosa da mangiucchiare anche in pieno deserto e di certo non si lasciano spaventare da clima arido dell’isola. Dove nemmeno le zanzare riescono a sopravvivere le capre invece proliferano ed ecco che i locali si ingegnano a tirare fuori dei piatti niente male dalla loro carne dal sapore alquanto difficile. La carne di capra deve essere ben trattata per mitigare il suo sapore selvatico molto forte, ma alle Canarie scoprirete che sotto forma di stufato può essere sorprendentemente gustoso. Lo stufato di capra canario è un piatto tipicissimo contadino dove grazie all’aggiunta di vino e spezie si ottiene un sapore morbido e rotondo. Le versioni più autentiche si mangiano nelle trattorie dei paesini dell’entroterra, e spesso contengono anche tagli particolari come fegato e cuore, vi consigliamo assolutamente di provarle.

Formaggio Majorero

Se siete appassionati di formaggi sappiate che a Fuerteventura troverete un piccolo paradiso, senza dubbio il formaggio di capra è il prodotto più famoso ed esportato. Si chiama “majorero di Fuerteventura” a riprova che è un prodotto locale autentico, originario dell’isola ed avvalorato dalla denominazione d’origine dal 1996 (come scoprirete visitando l’interessante Museo del Queso Majorero http://museoquesomajorero.es/). Ne esistono molte versioni a diverse stagionature, se siete alla ricerca di sapori particolari provate la versione con aggiunta di paprika, che con il suo gusto dolce, speziato e affumicato rende ancora più intrigante un formaggio già di per sè molto speciale.

Sancochoco canario e gofio

Sancocho significa letteralmente bollito ed è uno stufato che si fa generalmente con la sama sotto sale, un pesce locale simile alla cernia. Al pesce si aggiungono patate, cipolla, batata (un tubero dolce) e si ottiene uno stufato brodoso e saporito che viene accompagnato dal mojo e dal tradizionale gofio, una sorta polenta morbida fatta con farina di cereali. Questo piatto particolarissimo è cucinato tipicamente nelle giornate importanti, quelle in cui la famiglia si riunisce o nei giorni di festa della settimana Santa.

Huevos Mole

Questo dolce al cucchiaio semplice ma decisamente buonissimo è stato importato in tutte le canarie dal Portogallo ed è piaciuto talmente tanto da diventare di uso comune anche a Fuerteventura. Si tratta di una crema fatta con uova fresche, sciroppo di zucchero e cannella che viene servita in moltissimi ristoranti a fine pasto come postre (ovvero dessert). Se volete provare a portare un po’ di Canarie anche a casa vostra ecco la ricetta dell’huevos mole https://www.grancanaria.com/turismo/it/gastronomia/ricette/dolci/#c7422 proposta dal sito del Patronato del turismo di Gran Canaria.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi