Le feste di Dicembre sono diverse e speciali a Provincetown, Cape Cod

A chi ancora non avesse goduto di un soggiorno a Provincetown (P-Town), non rimane che provare l’esperienza della fine dell’anno celebrando le feste in modo veramente diverso con giornate intime da godere sulla punta estrema di Cape Cod. Al via le più belle tradizioni natalizie con la Lighting of the Pilgrim Monument il 23 Novembre, seguita dall’illuminazione dell’albero di Natale costruito con nasse di pesca all’astice – la Lighting of the Lobster Pot Tree sulla Lopes Square il 26 Novembre. Il Provincetown Theater vara una stagione lunga un mese con la famosa produzione originale Hope for the Holidays dal 25 Novembre al 18 Dicembre;  Crown and Anchor presenta Drag Bingo, VJ Tom Yaz, il leggendario pianista Bobby Wetherbee, la drag extravaganza Illusions nel weekend del 25-26 e 27 Novembre. Intrattenimenti senza sosta: al Mews Restaurant and Café parte la 26° stagione del Coffeehouse at the Mews, con The New Beach Band il 7 Novembre, seguito da VB & The Buzz, The Bert Jackson Trio, Peter Hutchinson and Friends, John Thomas, Neil Silberblatt, e Kathy Phipps ogni Lunedì fino a Capodanno. Nel piccolo villaggio di Wellfleet, il teatro locale Wellfleet Harbor Actors Theater (WHAT) presenta Yule for Fuel ogni Domenica dal 27 Novembre al 18 Dicembre: un varietà natalizio per la raccolta fondi per aiutare gli indigenti. A P-Town il B&B Sage Inn and Lounge, dal 12 Novembre un weekend con Murder Mystery Dinner Theatre, Bullets in the Bathtub, completo di cena di tre portate: i commensali debbono tentare di risolvere il caso in un set stile speakeasy del 1920.  The Crown and Anchor and Full Kit Gear ospitano invece il Mr. New England Leather Weekend dal 18 al 20 Novembre con competizione per selezionare chi parteciperà all’ International Mister Leather Contest a Chicago il prossimo Maggio 2017. Per l’occasione il  Leather Archives & Museum presenterà una mostra sulle storia delle New England leather communities.

Alla Wellfleet Preservation Hall, The Animation Show of Shows il 2 e 3 Dicembre: un festival del cinema con 16 nuovi ed innovativi brevi cartoni animati da tutto il mondo! A Provincetown prende il via lo splendido evento annuale Holly Folly, dal 2 al 4 Dicembre, l’unico Christmas Festival LGBT del mondo! Favolosi saldi nei negozi sulla Commercial Street, ma anche feste danzanti al locale Crown and Anchor ed all’ A House, un concerto del famosissimo ed unico Boston Gay Men’s Chorus alla Town Hall, Drag Bingo, la corsa in costume da bagno Jingle Bell Speedo Run, il Gregg’s Cookie Party al Porchside Bar e l’annuale Tis the Season for Giving al Paramount al Crown and Anchor, un drag show che raccoglie fondi a sostegno dell’AIDS Support Group of Cape Cod. Il fine settimana successivo l’ Outer Cape Chorale presenta il suo concerto natalizio, O Be Joyful!, il 9 e 10 Dicembre alla Town Hall la Missa Festiva di John Leavitt, Gloria di Randol Alan Bass e A Jubilant Song di Norman Dello Joio, oltre ad altri brani classici delle feste. Capodanno a Provincetown é sempre sorprendente per chi ci arriva per la prima volta: un’atmosfera festosa e coinvolgente che attira una moltitudine di gente al più grande evento della stagione natalizia in questa parte di Cape Cod chiamata Outer Cape: la First Light, 30 Dicembre 30 – 2 Gennaio; club e bar con feste, la star drag Thirsty Burlington’s Christmas Special al Crown and Anchor il 30 Dicembre, Polar Bear Plunge il tuffo nel ghiacciato porto della cittadina il 1° Gennaio 2017 e lo spettacolo pirotecnico di Capodanno –  New Year’s Fireworks appena dopo il tramonto per dare una bella spinta ed il benvenuto al 2017!

  

NORTHAMPTON: Where the Coffee is Strong and So Are the Women

Northampton è una graziosa cittadina del Western Massachusetts. 30.000 abitanti, nella Contea di Hampshire, incastonata tra boschi e  colline della Pioneer Valley ove scorre il fiume con alcuni tra i più bei covered bridges. Northampton ha un centro città northampton barvibrante, uno dei più vivaci del New England: negozi, ristoranti, caffè, gallerie d’arte, musei, club e teatri, il più antico birrificio artigianale di tutta la regione del New England –  Northampton Brewery –- ed una gastronomia genuina del territorio, nonché il miglior caffè mai bevuto in America!Sede del prestigioso college femminile Smith College, la sua scena artistica e i valori liberali, apprezzati dalla vivace comunità lesbica, la rendono meta ambita: non è quindi sorprendente che sia da molti definita la città paradiso. A sole due ore da Boston ed a circa tre da New York e Montreal.

Ogni anno ad inizio maggio si tiente il Northampton Pride, ottimo “kick start” alla stagione pride.

Martha’s Vineyard: Island Home per tutti

L’Isola di Martha’s Vineyard ha una lunga storia di accettazione ed inclusione LGBT, così come di gente appartenente a svariate comunità e diversità.Women by MOTT 2012Dall’ originale tribù nativa indiana dei Wampanoag ai primi insediamenti degli Afro-Americani ad Oak Bluffs per arrivare alle generazioni di marinai di tutto il mondo. Molteplici coppie e famiglie LGBT considerano quest’isola un’oasi di pace, serenità, sicurezza e divertimento scegliendola come location per celebrare il proprio matrimonio. Martha’s Vineyard è uno dei luoghi più romantici del mondo!