Bright Nights in Massachusetts fino a Gennaio 2015

Bright Nights newspaperMolte città e cittadine Americane offrono celebrazioni uniche dell’Avvento e del Natale. Bright Nights a Forest Park a Springfield, Massachusetts é spettacolare proprio per le luminarie. Quest’anno la celebrazione segna il 20° Anniversario: é una vera e propria stravaganza di luci, la più grande di tutta le regione del New England, con incredibili e spettacolari combinazioni che si snodano per almeno 3 km. Famiglie, coppie e chiunque ami l’atmosfera del Natale trova a Bright Nights il vero spettacolo di magie di luci e colori, come in un paese incantato! In apertura il 26 Novembre con serata inaugurale a prezzo speciale per soli $6. Per tutto il periodo successivo il parco dispone di accesso a $18, dal Lunedì a Giovedì, dalle 17 alle 21. Durante i weekend e le feste il biglietto costa 21$ ed il parco é aperto fine alle ore 23.00. Bright Nights dura fino al 4 Gennaio del 2015. All’interno del parco c’é molto da esplorare: circa una dozzina le mostre luminose. Dalla composizione floreale delle stelle di Natale al Villaggio di Dr.Seuss in puro stile New England Vittoriano: un tributo al personaggio ed alla memoria del più noto carattere di Springfield! Tour in carrozza e sui carri ogni mezz’ora e Santa Claus nel suo cottage sono solo alcuni ulteriori attrattive. Si soggiorna al Naomi’s Inn, uno dei B&B migliori del Western Massachusetts.

Un tour al cimitero di Cambridge…

Mt Auburn Cemetery CambridgeA Cambridge il Cimitero Mount Auburn è più di un semplice cimitero: è un National Historic Landmark fondato nel 1831, un giardino botanico, un museo all’aperto d’arte e d’architettura ed un importante habitat per la fauna selvatica della città. C’è una storia dietro ad ogni pietra tombale. Tutte le donne, uomini e bambini qui seppelliti hanno lasciato una propria impronta. Alcuni hanno influenzato in qualche modo la storia di questa città, della regione o della nazione. Profondamente, provocatoriamente, utilmente e con intrattenimento! Mount Auburn Cemetery s’ispirò al Père Lachaise di Parigi e fu al contempo d’ispirazione a designer di cimiteri, tra i quali il famoso Abney Park a Londra. Fu disegnato da Henry Alexander Scammell Dearborn con l’assistenza di Dr.Jacob Bigelow ed Alexander Wadsworth.

BOGIE’S PLACE, in memoria di Bogart…

Al 21 di Temple Place a Boston, incastonato nell’angolo del famoso J.M. Curley a Dowtown Crossing c’è Bogie’s. Piccola gemma nascosta – con ottimi burger e bistecche – si rifà alle epoche passate del Proibizionismo quando i gentlemen si ritiravano nella “back room” per un sigaro ed un aperitivo. Il nome onora la memoria di Humphrey Bogart. Bogie’s è un posto tranquillo ed intimo, con solo 15 posti a sedere. L’atmosfera di raffinata eleganza old-fashioned congiura con il ricordo di ambienti “fumosi” ed appuntamenti segreti a cena. Le regole sono ben scritte sul muro: “Adults Only. Please No Cell Phone Use.” La musica classica jazz aleggia nell’aria e la piccola dimensione di Bogie’s Place così intima con un servizio molto curato ne ha fatto un posto molto ricercato. Prenotare è d’obbligo!

MIT Museum a Cambridge

Sulla Massachusetts Avenue a Cambridge si trova il MIT MUSEUMMIT MUSEUM: luogo per esplorare invenzioni, idee ed innovazione. Mostre interattive, programmi pubblici, progetti sperimentali e la sua ben rinomata collezione mostrano tutto l’affascinante mondo del MIT, Massachusetts Institute of Technology. Visitare questo museo è ispirarsi alle grandi possibilità ed opportunità che la scienza e la tecnologia mettono a disposizione. Splendido il Museum Store con giochi, regali, magliette ed oggetti che si ispirano alla scienza.  Tra i tanti programmi: il Cambridge Science Festival, ed il Friday After Thanksgiving attirano migliaia di persone, mentre il programma MIT360 al Museo riunisce gruppi di 30 – 100 persone che possono colloquiare con scienziati, guardare presentazioni e partecipare a dimostrazioni. (photo by Sam Odgen)

La Custom Tower di Boston

Boston Custom HousePer 14 anni è rimasta vuota, ma alla fine degli anni ’90 questa splendida Torre della Dogana che svetta nello skyline di Boston, con il suo iconico campanile ed orologio, riaprì quale albergo time-share del gruppo Marriott. Al 26° piano esiste una terrazza osservatorio: luogo ideale per avere una bella veduta panoramica della città. Alle 14.00 dal Lunedì al Giovedì, un impiegato dell’albergo guida il visitatore che si reca al banco della reception, per poter godere di una spettacolare vista sulla Rose Kennedy Greenway, sul Porto di Boston e sul vicino Logan International Airport ! La Custom Tower fu costruita nel 1910 ed è parte integrante – unitamente al quartiere Custom House District – del National Register of Historic Places. E’ alta 151 m.