People

Norman Rockwell

Norman Rockwell (New York, 3 febbraio 1894 – Stockbridge, 8 novembre 1978) è per tutti gli amanti dell’arte, dell’illustrazione e degli Stati Uniti d’America un riferimento imprescindibile e le sue opere sono iconiche scene della quotidianità nella vita della provincia Americana: un American classic che illustra gli anni ’40, ’50 e ’60.

La sua fama è legata soprattutto alle oltre 300 copertine da lui create tra il 1916 e il 1963 per il  “The Saturday Evening Post”, che rappresentano un’importante fetta della cultura popolare americana del ventesimo secolo.

Rockwell visse per un lungo periodo a Stockbridge, sulle colline del Berkshires, nell’ovest del Massachusetts.

Il Norman Rockwell Museum – grazie anche al suo maggiore sponsor Steven Spielberg, con la sua moderna e classica architettura bianca in stile “New England” – è decisamente una delle massime attrattive dello Stato, e conserva anche lo studio originale dell’artista così come fu lasciato.

 

Stockbridge, resa famosa dal dipinto Stockbridge Main Street at Christmas del 1967 di Norman Rockwell che la ritrae durante le feste natalizie, celebra la sua autenticità intatta come nella tela originale, ogni anno agli inizi di Dicembre. Un’esperienza unica per vivere la magia di Stockbridge e del dipinto, che offre anche l’opportunità di una accurata visita al Norman Rockwell Museum.